Filosofia

L’Accademia Tano Caridi ASD non mira a creare dei campioni: l’Accademia vorrebbe contribuire a formare dei bambini, che amino muoversi, che siano rispettosi di tutti e di tutto, che sappiano convivere armoniosamente con i compagni, avversari, arbitri ed educatori. Al bambino piace sicuramente vincere, ma non è un suo desiderio primario: la sua priorità è quella di divertirsi giocando con i compagni.
Da un punto di vista didattico si tratta di un percorso che, partendo da una proposta tecnico-tattica di base, condurrà al gioco del calcio attraverso un’attenta preparazione fisica.
I valori che si vorrebbe far emergere sono:
  • gli aspetti legati ai corretti stili di vita e, di conseguenza, alla salute
  • la condivisione di un obiettivo (sport di squadra)
  • l’aspetto educativo
L'attività dell'Accademia si prefigge di:
  • Fare leva sul gioco come fonte primaria e privilegiata di educazione, miglioramento ed apprendimento dei bambini
  • Utilizzare il gioco come mezzo e non come fine per educare la persona
  • Avvalersi di percorsi che prediligano un concetto didattico che faccia leva sulla fantasia
  • Divertire